“Migliorare il presente, costruire il futuro.”

Ho 51 anni, sono fisioterapista osteopata, padre di una ragazza neo maggiorenne che proprio alle prossime elezioni comunali eserciterà per la prima volta il suo diritto al voto.

Sono abituato a farmi in quattro per ottenere qualcosa (la fede calcistica genoana racconta già molto di me): spesso mugugno, ma cerco sempre di non perdere di vista l’obiettivo.

Ammetto che i 5 anni all’opposizione non sono stati una passeggiata, nonostante i miei ottimi compagni di viaggio Patrizia Mel e Paolo Gervasi: imparare il funzionamento della macchina amministrativa, cercare di fare ascoltare le proprie idee da una maggioranza a volte un poco sorda… un’avventura che mi ha permesso anche di conoscere persone sagge dalle quali non si finisce mai di imparare (una per tutte, Gianni Siccardi).

Avevo detto che la mia esperienza politica sarebbe finita nel 2021, poi ho visto sorgere un progetto, quello della lista Nuova Grande Loano, con persone che stimo e conosco da sempre, ad incominciare dal candidato sindaco Giacomo Jimmy Piccinini, ed il pensiero di condividere con loro tanti nuovi progetti è prevalso.

Amo una frase di Michael Jordan: “Con il talento si vincono Le partite, ma è con il lavoro di squadra e l’intelligenza che si vincono i campionati.”

Questo pensiero calza a pennello per la squadra della lista Grande Nuova Loano, formata da persone competenti e con la voglia di riportare la nostra cittadina allo splendore che merita. Per noi Loano non è solo dalla via Aurelia in giù: tutti i Loanesi devono sentire nuovamente il Comune al loro fianco, venendo coinvolti maggiormente nelle scelte per la cittadinanza.

Credo in una politica che mette al centro i giovani, gli anziani e coloro che hanno meno possibilità. L’importanza dei servizi sociali è fondamentale all’interno di una comunità che guarda avanti ed è aperta al futuro. Questo è un insegnamento che mi hanno passato mio padre (che per anni ha gestito l’ufficio dei servizi sociali) ed un grande amico molto rimpianto, Piero Pesce, i quali in passato avevano già realizzato questo mio credo politico. Dal passato si può ripartire attualizzandolo con le nuove necessità delle persone. Penso che la nostra cittadina abbia bisogno di un cambiamento, con un’occhiata rivolta alle tradizioni ed un ampio sguardo verso l’innovazione.

È con questa consapevolezza che mi candido per la lista Nuova Grande Loano.




Lista candidati